Evacuazione dall edificio in modalita di allarme

Il segnale di uscita è il segno della porta di uscita di evacuazione, che è l'uso di oggetti di costruzione in interi edifici, che insieme alle normative vigenti sono stati obbligati a contrassegnare correttamente le uscite attraverso le quali viene trasportata l'evacuazione in caso di minaccia (ad esempio il fuoco.

Tali segni sono usati ovunque si tratti di comunità di persone più fedeli, vale a dire nell'interesse del lavoro, negli uffici, negli edifici per l'intrattenimento culturale e lo sport o nelle stesse grandi aziende. L'USCITA porta in precedenza all'uscita segnata in inglese da altri segni, in sostanza, le frecce ei segni delle scale di fuga. La corretta marcatura di una via di fuga ha un posto fondamentale nel pensiero di salvare la salute e di essere persone che hanno trovato una casa in pericolo, aumentando le possibilità di raggiungere un'evacuazione.

Il marchio EXIT ha un caratteristico colore verde con una cornice bianca e un'iscrizione che fornisce una visione chiara durante il processo di evacuazione anche da una distanza molto lunga (20-25 metri. È stato realizzato con un interessante foglio autoadesivo utilizzando un adesivo di alta qualità, che gli conferisce elevata stabilità e condizioni in condizioni difficili o da un pannello in PVC fissato con nastro biadesivo. La marcatura dell'uscita di emergenza è bloccata sul muro nell'oggetto più spesso sopra la porta, che è l'uscita dal luogo o dalla casa. Il foglio utilizzato per contrassegnare l'uscita di emergenza ha proprietà fotoluminescenti, grazie alle quali brilla al buio, consentendo un'efficiente evacuazione anche in condizioni pericolose connesse allo spegnimento della potenza o a quelli con un'enorme fumosità che limita la visibilità.