Incendi boschivi in masovia

Installazioni moderne ATEXL'impollinazione dell'aria con polvere (principalmente di legno, vernici in polvere o carbone fine stesso può essere estremamente delicata nei prodotti, spesso a causa del rischio di esplosione estremamente importante. Secondo la ricerca, ovviamente, l'attenzione a lungo termine dei piccoli granuli di polline sono le cause più comuni dell'esplosione. La fonte di accensione del polline è quella di vivere non solo il fuoco aperto, ma anche una piccola scintilla elettrica, scintille meccaniche o correnti elettrostatiche. Per proteggersi dall'esplosione, utilizzare le moderne installazioni ATEX. Fortunatamente, il mercato polacco è ancora società molto professionali che gestiscono installazioni di alto valore ad un prezzo estremamente popolare, quindi non dovrebbe porre grossi problemi nel trovare i professionisti giusti.

Sistemi di ventilazione e rimozione della polvere sicuriPer rendere le installazioni di estrazione della polvere e di ventilazione vecchie come estremamente attive, utilizzare speciali aspirazioni, scarichi locali (preferibilmente sotto forma di bracci autoportanti e cappe situate, come nel luogo di emissione di tutti gli inquinanti. Va inoltre ricordato che tutti i gruppi di polveri vengono completamente rimossi in ogni momento, impedendo così il trasferimento e la ricollocazione della polvere. Un ruolo importante è svolto anche dallo svuotamento sistematico dei contenitori per la polvere. Nei casi in cui la polvere si accumula sul terreno della sala, vale la pena utilizzare speciali aspirapolvere industriali. Anche le installazioni ATEX professionali devono essere adeguatamente messe a terra e, cosa più importante, non possono fare cariche elettrostatiche attraverso le quali è possibile creare una scintilla. I condotti di estrazione devono essere preparati necessariamente con uno spessore della parete di 2 o 3 mm.

Ventole e filtri professionaliNegli attuali sistemi di ventilazione e di rimozione della polvere che sono a rischio di esplosione, vale la pena utilizzare ventilatori e filtri con protezione antideflagrazione appropriata in comune con la più recente direttiva ATEX. I filtri antideflagranti dovrebbero essere pannelli speciali di esplosione. In relazione alle loro esigenze, possono essere singoli o multipli. Sotto l'influenza dell'esplosione di polveri nella costruzione ATEX, la membrana esplode rapidamente, rilasciando tutti i gas esplosivi direttamente nell'atmosfera, grazie alla quale i filtri non saranno danneggiati. Le installazioni potenzialmente esplosive dovrebbero inoltre essere dotate di uno speciale sistema di spegnimento delle scintille e di nuovi sistemi di estinzione degli incendi all'interno degli stessi impianti. E su qualsiasi condotto di ventilazione causato dal filtro, dovrebbero esserci valvole di ritegno che impediscono la trasmissione della fiamma all'interno delle installazioni a causa dell'esplosione di polveri pericolose nei filtri.

Soppressione delle esplosioniI nuovi sistemi di soppressione delle esplosioni sono attualmente i metodi più vantaggiosi e regolarmente utilizzati per proteggere i vari dispositivi dagli effetti di un'esplosione. I sistemi di soppressione di esplosione mostrano principalmente da un cilindro specifico HRD, sensori a infrarossi e pressione e un centro di controllo professionale. Un compito importante del sistema è riconoscere immediatamente l'esplosione nella sua fase iniziale. Quindi viene iniettato uno speciale agente di smorzamento, il cui significato è di sopprimere la pericolosa esplosione. Le moderne installazioni ATEX sono caratterizzate da un tempo di reazione estremamente vicino. Dall'individuazione della minaccia di esplosione, può passare solo un millesimo di secondo a tutta la sua soppressione.