Lampade fluorescenti antideflagranti

La designazione EX è un'ulteriore designazione di protezione antideflagrante che viene combinata per dispositivi e metodi di protezione o relativi componenti ed è popolare.

In contatto con differenze significative nel settore della sicurezza nei paesi dell'Unione europea, è stata presa la decisione di unificare norme importanti in uno Stato membro. Le leggi uniformi hanno consentito un flusso di merci molto più semplice e più ampio tra i paesi dell'UE. Ecco come il cosiddetto La direttiva sulla nuova soluzione, che si è rivelata una soluzione chiave per migliorare la cooperazione tra Stati membri.Per le aree e i dispositivi potenzialmente esplosivi destinati all'attività in campi contemporanei, vanno menzionate due direttive ATEX di base (dall'esplosivo di atmosfera francese:- Direttiva 94/9 / UE ATEX95 del Parlamento europeo e del Consiglio europeo (del 23.03.1994 relativa all'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri in materia di dispositivi, macchine e sistemi di protezione che i dati sono destinati al servizio in aree potenzialmente esplosive,- Direttiva 99/92 / CE ATEX137 (del 16.12.1999 che regola i requisiti minimi in materia di protezione e sicurezza dei dipendenti impiegati in luoghi in cui può verificarsi un'atmosfera a rischio di esplosione.Ogni dispositivo EX deve essere sufficientemente contrassegnato e sottoposto a una serie di test che intendono eliminare tutti i difetti di fabbricazione. Le direttive dell'Unione Europea, che Our ha ricevuto nel 2003, definiscono e specificano rigorosamente i principi di lavoro e di marcatura di questo standard di dispositivi.Scopri di più sul problema Atex qui.